Visite: 232

In data odierna la Dirigente scolastica ha ricevuto alcuni rappresentanti degli studenti delle classi terze, quarte e quinte del Liceo Artistico della sede di via Fucini che si sono espressi in merito alle numerose manifestazioni di protesta che stanno interessando le scuole superiori ed è stata messa al corrente dell’intenzione da parte dei ragazzi di aderire da oggi allo stato di agitazione , attuando una forma di autogestione pacifica da definire con un programma dettagliato di attività assembleari che verrà comunicato prima possibile.

Le attività didattiche non sono state bloccate e gli studenti che hanno deciso di non aderire allo stato di agitazione hanno svolto regolare lezione.

La DS pur comprendendo le cause da cui scaturiscono queste manifestazioni e rendendosi disponibile ad instaurare un dialogo costruttivo con tutti gli studenti , ha sollecitato al senso di responsabilità e colto l’occasione per spiegare nuovamente le conseguenze a cui certe situazioni drastiche possono portare . Ha inoltre richiesto formale programma delle iniziative previste e pertanto gli studenti si sono impegnati a produrre un documento relativo alla organizzazione dei lavori assembleari.

La scuola domani sarà regolarmente aperta e le attività didattiche si svolgeranno per coloro che non aderiranno a queste iniziative .

Si fa presente comunque che , vista la situazione di emergenza sanitaria ancora in corso, durante le attività di autogestione non sarà possibile garantire il rispetto delle norme di sicurezza , delle norme anticontagio per evitare la diffusione del virus e la sorveglianza degli alunni che aderiranno alle iniziative di autogestione.

 

Il Dirigente Scolastico

Barbara Zari

Firma autografa sostituita da indicazione a mezzo stampa, ai sensi dell’art. 3,

comma2, del D. Lgs. 12/02/1993 n° 39. Nota: ai sensi dell’art. 6, comma 2,

della L.412/91 non seguirà trasmissione dell’originale con firma autografa.

Torna su